Valorizzazione delle aree archeologiche nella città di Taranto

Descrizione dell'intervento

Gli interventi, improntati sulla rivalutazione del patrimonio monumentale riferibile alla polis magnogreca e alla città romana, hanno avuto come obiettivo la predisposizione di percorsi tematici, quali necropoli, sistema difensivo, aree di culto e/o percorsi cronologici di età arcaico – classica, ellenistica e romana. Tali interventi, perseguendo l’obiettivo di una piena e duratura valorizzazione dei siti archeologici, sono strettamente connessi sia allo stato attuale dei luoghi sia alle esigenze operative legate ad ogni singolo sito. Il percorso archeologico oggetto dell’intervento riguarda nove siti, connotati da diversa estensione, che vengono di seguito elencati:

1. Parco archeologico urbano in località Collepasso (resti circuito murario V secolo a.C., aree di necropoli di fase greca e romana);

2. Complesso cultuale al di sotto della Chiesa del Sacro cuore (IV-II secolo a.C.);

3. Tomba “degli Atleti” (ipogeo funerario fine VI – inizi V secolo a.C.);

4. Necropoli Greca di via Marche (necropoli di fine VII – III secolo a.C. con tombe di varia tipologia);

5. Ipogeo funerario a quattro camere (traversa via Polibio) (ipogeo funerario dipinto ultimi decenni del IV secolo a.C.);

6. Ipogeo dipinto di via Pio XII (ipogeo funerario di fine IV secolo a.C. con porta e letti dipinti, tomba a fossa a vista);

7. Ipogeo funerario con porte lapidee di via Umbria 132 (ipogeo funerario di fine IV-III secolo a.C. con porta lapidea in situ e letti dipinti);

8. Tombe a camera “gemina” di via Sardegna (doppio ipogeo funerario di fine IV secolo a.C. con pareti e letti dipinti);

9. Tomba a semicamera dipinta di via Alto Adige (tomba a semicamera dipinta di fine III-II secolo a.C.).

Specifiche lavoro

Cliente:   Ministero Mibact per La Puglia – Segretariato Regionale
Luogo:   Taranto
Area: xxx
Data fine lavoro:   XXX

Attività svolta:
– Consulenza tecnica specialistica
– Assistenza alla Direzione dei Lavori