Riqualificazione ed adeguamento termico-impiantistico della scuola “G. Deledda” al quartiere Tamburi (TA)

Descrizione dell'intervento

Il progetto prevede le seguenti principali lavorazioni:
– interventi di riqualificazione energetica sull’involucro edilizio consistenti nella realizzazione di un sistema ter-mico a cappotto a protezione integrale e nella sostituzione degli infissi esistenti. In sede di progettazione, in merito alla riqualificazione energetica, sono stati previsti interventi atti a generare benefici all’intero involucro edilizio; tali interventi, che porteranno l’edificio dalla Classe Energetica F alla Classe Energetica B, ed alla verifica dell’indice Epi (Prestazione
Energetica per la climatizzazione invernale) e dell’indice Epe (Prestazione Energetica per il raffrescamento estivo dell’involucro edilizio);
– lavori di adeguamento dell’edificio alla Normativa di Prevenzione Incendi;
– lavori di tipo edile-impiantistico (realizzazione di rampe e di impianto ascensore) finalizzati al superamento delle barriere architettoniche;
– interventi di rifacimento degli spazi adibiti a servizi igienico-sanitari e dei relativi impianti idrico-sanitari;
– realizzazione di impianto finalizzato al recupero dell’acqua piovana;
– realizzazione di un impianto fotovoltaico da ubicare sul lastrico solare. L’impianto sarà composto da n. 54 moduli solari fotovoltaici policristallini da 255 Wp distribuito su tre stringhe. L’inverter trifase garantirà all’uscitala massima equilibratura dei carichi al fine di evitare, per quanto possibile, lo spostamento del centro stella.L’impianto sarà provvisto di un sistema di supervisione, costituito da apparato hardware a basso consumo elet-trico, in grado di acquisire dati e completo di sistema di gestione direttamente da accesso WEB.
– realizzazione di impianto solare termico per fornireacqua calda sanitaria ai blocchi WC del plesso oltre che al locale docce pertinenziali la palestra. I pannelli saranno orientati a SUD con un angolo di Azimut pari a 0°, e con una inclinazione del collettore pari a 45°;
– fornitura e posa in opera di un sistema di chiamata di emergenza (EVAC).

Specifiche lavoro

Committente:   Comune di Taranto
Luogo:  Tamburi (TA)

Attività svolta:
– Progettazione esecutiva