Realizzazione della rete dei centri storici dell’unione dei comuni “Montedoro” e di Sava

Descrizione dell'intervento

unione_comuni3La rigenerazione urbana nasce con l’obiettivo di riqualificare parti di territorio contraddistinte da carenze infrastrutturali e problematiche di disagio socio-economico. In tal contesto si pone il progetto di rigenerazione della rete dei centri storici dell’Unione dei comuni “Montedoro” e di Sava che, attraverso la realizzazione del sistema delle nove piazze, realizza la “nuova piazza” della città di Montedoro e rappresenta uno dei progetti strategici del Piano di Rigenerazione
Territoriale dell’Unione dei Comuni di Montedoro e Sava.
Il progetto attiene alla realizzazione di infrastrutture e servizi finalizzati alla riqualificazione dell’ambiente fisico, al miglioramento della accessibilità e vivibilità dei luoghi e al rafforzamento dei legami sociali e delle reti di contatto tra gli abitanti, al risanamento del patrimonio edilizio,
dell’ambiente costruito e degli spazi pubblici. L’Unione ha inteso intraprendere l’attuazione del Piano di Rigenerazione Territoriale con due azioni di rilievo:
– Il Progetto della Rete delle Piazze;
– Il Progetto delle reti del sistema di Identità e Conoscenza.

Le piazze di cui si occupa il progetto, erano caratterizzate dalla necessità recuperare l’originale significato di luogo unione, di appartenenza collettiva e di identità. All’interno di ciascuna delle nove aree che costituiscono la “nuova piazza” della Città di Montedoro e Sava, viene inserito un simbolo comune a rappresentare l’identità del territorio, affidato ad una stele a guisa di vela che si concede al vento.

Specifiche lavoro

Cliente:   Unione dei comuni Montedoro e Sava (TA)
Luogo:   Taranto
Area: xxx
Data fine lavoro:   XXX

Attività svolta (Capogruppo in RTP):
– Progettazione definitiva ed esecutiva
– Direzione dei lavori