Linea di deferrizzazione delle scorie rivenienti dall’attività dell’inceneritore

Descrizione dell'intervento

Realizzazione di un edificio prefabbricato su un’unica platea impermeabilizzata, di circa 1.056 di ingombro in pianta, dotato di copertura e tamponamento laterale. L’edificio sarà logisticamente suddiviso in due distinte aree:
– un’area destinata allo stoccaggio e all’essiccazione delle ceneri pesanti, provenienti dall’esistente fossa di spegnimento delle linee di termovalorizzazione e convogliate attraverso un nastro aereo chiuso;
– un’area dove verrà realizzata la linea di deferrizzazione per il recupero di materiali ferrosi e amagnetici dalle stesse ceneri.
Le acque di percolazione delle scorie nella zona di stoccaggio e le acque percolate nell’area di trattamento ceneri saranno raccolte attraverso un sistema di griglie a pavimento e convogliate mediante tubazioni di opportuno diametro ad una vasca per essere gestite e smaltite come rifiuto liquido, secondo normativa.

Specifiche lavoro

Committente:   A.M.I.U. SpA Azienda Multiservizi e Igiene Urbana Taranto
Luogo:   xxx

Attività svolta:
– Coordinamento della sicurezza esecuzione
– Direzione dei Lavori