Campo di regata nel Mar Piccolo di Taranto con annesse scuole federali

Descrizione dell'intervento

L’oggetto di questa proposta di intervento fa riferimento alla realizzazione di un Campo di Regata con annesse Scuole Federali nel II Seno di Mar Piccolo. L’elevata possibilità di realizzazione dell’intervento è legata a:
• la localizzazione delle strutture nel II Seno di Mar Piccolo;
• il riutilizzo di volumetrie ed aree che possono essere dismesse dalla S.A.R.A.M.;
• la capacità della proposta:
– di soddisfare la riconosciuta esigenza di Scuole Federali di Canottaggio e Canoa cui possano fare immediato riferi-mento, in ambito nazionale le Società Sportive dell’intera Italia Meridionale;
– di attivare un Campo di Regata che, per le ottime caratteristiche climatiche del sito, le Federazioni Nazionali ed Inter-nazionali potranno validamente utilizzare in una “finestra stagionale” eccezionalmente ampia.
Vengono introdotti, come elementi di attualizzazione e potenziamento della proposta:
• l’utilizzazione delle strutture, esistenti presso la Cala Nocchieri, che la Marina Militare Italiana ha destinato all’esercizio degli sport del Canottaggio e della Canoa;
• l’attuazione della seconda fase del Progetto del Parco Ricreativo Urbano della Pineta Cimino, che prevede, fra l’altro, la realizzazione di una gradonata per ospitare il pubblico che assiste allo svolgimento delle regate;
• la previsione di utilizzo della Palazzina Lanciasiluri della Marina Militare Italiana, situata in prossimità della Cala Noc-chieri, come sede di un Circolo del Remo e della Pagaia.

Specifiche lavoro

Committente:   Comune di Taranto
Luogo:  Taranto

Attività svolta:
– progettazione preliminare